Ferrero ha inaugurato un impianto produttivo a Manisa in Turchia

L’azienda apre nel primo Paese produttore al mondo di nocciole. L’impianto ha comportato un investimento di 90 milioni di euro e impiegherà a regime 200 dipendenti diretti. Ad annunciarlo è il vice ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, che ha partecipato alla cerimonia insieme al vice primo ministro turco Bulet Arinc.

“L’impianto – afferma Calenda – è strategico per la Ferrero e per la produzione di Nutella”.

Lascia un commento