Ovodda, l’allevatore Mario Cuga scampa a un agguato nel suo ovile

Contro l’uomo di 62 anni sono state esplose quattro fucilate che hanno raggiunto il suo pick-up senza ferire l’uomo. I sicari sono entrati in azione quando Mario Cuga stava lasciando l’ovile. Le indagini sono affidate ai Carabinieri della compagnia di Tonara.

Mario Cuga all’inizio del 2013 era stato denunciato per una truffa ai danni dello stato. Avrebbe incassato, dal 2009, quasi 60 mila euro di contributi per un gregge che non aveva.

Lascia un commento