Napoli, Nunzia Cozzolino e la figlia Rosaria Gargiulo sequestrano una rivale in amore

Protagoniste una  giovane di 23 anni, Rosaria Gargiulo, e la madre, Nunzia Cozzolino, 45 anni. Hanno sequestrato una ”rivale” in amore della ventenne, l’hanno picchiata poi e seviziata. E’ accaduto a Scampia.

Le due donne hanno bloccato una diciannovenne e l’hanno costretta a salire sulla loro auto. Qui l’hanno colpita con una mazza da baseball e ferita con un paio di forbici.

Gli agenti del Reparto prevenzione crimine ”Lazio”, che pattugliavano Scampia, hanno intercettato l’auto arrestando le sequestratrici.

Lascia un commento