Cortina d’Ampezzo, Da Andrea la convenienza del B&B nella località dei Vip

foto_10_Bed-Breakfast-da-Andrea-Cortina-AmpezzoIl calore degli ambienti rivestiti in legno, l’accoglienza delle tipiche case ampezzane e una vista mozzafiato che spazia dal verde dei boschi all’azzurra corona delle Dolomiti. Tutto questo e molto altro offre il Bed & Breakfast da Andrea, situato nella frazione di Alverà a circa un chilometro da Cortina d’Ampezzo.

Nella famosa località sciistica, meta di Vip e di un turismo internazionale, il B&B da Andrea offre camere dotate di tutti i comfort a prezzi estremamente convenienti.

Il B&B da Andrea, recentemente ristrutturato, è la soluzione ideale per chi vuole trovare una sistemazione silenziosa, a contatto con la natura, a due passi dal centro di Cortina, e sentirsi come in casa propria. Il B&B da Andrea, infatti, è il luogo ideale per le famiglie. All’esterno dispone di un’area giochi dove i più piccoli possono divertirsi. Gli animali di piccola taglia, come cani e gatti, sono ben accetti. Il B&B è ideale anche per gli amanti del trekking e della mountain bike, poiché è circondato da sentieri che portano ai rifugi e ai laghi d’alta quota e al Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo.

La struttura sorge all’interno di una tipica casa ampezzana a due piani, con la facciata per metà in legno e per metà in muratura bianca, con soffitta e tetto a doppia falda. Dal balcone fiorito in legno, su cui si affacciano le stanze, si può godere uno straordinario paesaggio. L’elemento dominante delle camere, dalle pareti ai pavimenti agli arredi, è il legno che conferisce agli ambienti un’atmosfera particolarmente calda e accogliente, silenziosa e rilassante.

Il B&B da Andrea è aperto tutto l’anno. D’inverno, per gli appassionati di sport invernali. D’estate per chi ama le passeggiate tra prati, boschi e ruscelli.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cortina d’Ampezzo, Da Andrea la convenienza del B&B nella località dei Vip Cortina d’Ampezzo, Da Andrea la convenienza del B&B nella località dei Vip ultima modifica: 2013-09-04T14:39:25+00:00 da INPress
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento