Isernia, i detenuti non potranno più frequentare i corsi di scuola elementare

Soppressa la sede che era stata attivata in carcere dal Centro Territoriale Permanente. Restano attivi, invece, i corsi per le scuole medie. Il caso è stato denunciato dall’Anief. ”Siamo di fronte a una palese violazione dell’art. 27 della Costituzione Italiana. Violato il diritto alla rieducazione e al reinserimento della popolazione detenuta”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Isernia, i detenuti non potranno più frequentare i corsi di scuola elementare Isernia, i detenuti non potranno più frequentare i corsi di scuola elementare ultima modifica: 2013-08-29T19:22:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0