Massa Lubrense, Antonino Gargiulo muore sulla spiaggia di Marina del Cantone

L’impiegato in pensione di 61 anni ha accusato un malore appena entrato in acqua. Si è tuffato in mare per nuotare. Quando si è immerso Antonino Gargiulo si è sentito male e ha chiesto aiuto.

Subito è stato soccorso e trasportato a riva, ma per lui non c’è stato niente da fare. Gli operatori sanitari del 118, accorsi sul posto nel giro di qualche minuto, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso, forse provocato da un infarto.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0