Napoli, il latitante Carmine Esposito catturato a Corigliano Calabro

Irreperibile dallo scorso febbraio è stato intercettato al mare sulla spiaggia di Marina di Schiavonea di Corigliano Calabro in provincia di Cosenza. Carmine Esposito, 23 anni, di Napoli, era ricercato dallo scorso febbraio per associazione di tipo mafioso e associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti. Esposito è ritenuto dagli investigatori vicino al clan Amato-Pagano. A bloccarlo sono stati gli agenti di Polizia di Napoli e Cosenza.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0