Cosenza, sassi dal cavalcavia sull’A3 tra gli svincoli di Firmo e Morano

Auto colpite dai sassi lanciati da due adolescenti. Gli agenti della Polstrada hanno denunciato al Tribunale dei minori di Catanzaro due giovani di 15 e 17 anni di Frascineto per tentato omicidio e per avere creato pericolo alla circolazione stradale.

I due balordi hanno scagliato oltre un centinaio di pietre da un cavalcavia prima di spostarsi su un altro per cercare di sfuggire alle Forze dell’Ordine che prontamente li hanno individuati e fermati. Solo per un caso non ci sono stati feriti tra i numerosi automobilisti colpiti.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0