Ercolano, trentenne molesta sessualmente due giovani su un treno

Un uomo di 34 anni, residente a Portici, è stato bloccato nella stazione della Circumvesuviana di Ercolano-Scavi, dopo che a bordo del treno proveniente da Sorrento, approfittando della calca di gente, aveva toccato le parti intime di due ragazze, una 15enne di Castellammare di Stabia e una 29enne di Ercolano che, in compagnia di amici, stavano ritornando a casa dopo una giornata trascorsa al mare. Il compagno della 29enne allertato di quanto accaduto, ha telefonato al 112 denunciando l’accaduto e fornendo una dettagliata descrizione del 34enne che è stato individuato e bloccato dai militari dell’Arma all’uscita della stazione. I Carabinieri hanno rintracciato l’altra vittima, già scesa dal treno, che in presenza dei genitori ha formalmente riconosciuto in foto l’uomo, quale autore della violenza nei suoi confronti. L’arrestato è in carcere a Poggioreale.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0