Padova, per Stefano Cabizza inaspettata telefonata da Papa Francesco

“Sono Papa Francesco, diamoci del tu’’. Così il Pontefice telefonando ad uno studente di 19 anni di ingegneria di Padova. Stefano Cabizza aveva consegnato a Castel Gandolfo una lettera al Santo Padre e qualche giorno dopo ha ricevuto da Papa Bergoglio una telefonata direttamente a casa.

Non è la prima volta che il nuovo Papa chiama qualche fedele al telefono. “Non potevo crederci – ha riferito il giovane ai media locali- abbiamo riso e scherzato per circa otto minuti. Mi ha chiamato verso le 17 dopo non avermi trovato in casa una prima volta. Mi ha detto che tra Gesù e gli Apostoli ci si dava del tu e mi ha chiesto di pregare molto per Santo Stefano e anche per lui. Mi ha impartito la benedizione ed ho sentito crescere una gran forza. Certo è stato il giorno più bello della mia vita’’.

9 su 10 da parte di 34 recensori Padova, per Stefano Cabizza inaspettata telefonata da Papa Francesco Padova, per Stefano Cabizza inaspettata telefonata da Papa Francesco ultima modifica: 2013-08-22T08:34:10+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0