Viareggio, Simone Mariancini muore tamponando con la sua moto un’auto parcheggiata

Il motociclista di 29 anni di Peccioli si è schiantato mentre percorreva via Marco Polo a Viareggio nei pressi del cimitero. Secondo le prime ricostruzioni, Simone Mariancini ha perso il controllo della moto ed è finito contro la parte posteriore di una Mercedes Classe A in sosta. L’impatto è stato violento. Il motociclista è finito sul’asfalto ed è stato subito soccorso da due volontari della Misericordia che si sono trovati a passare di li’ poco dopo l’incidente insieme ad un infermiere.

Quindi è intervenuto il 118 con l’automedica e poi un’ambulanza della Croce Verde. Le condizioni del ventinovenne, nonostante tutti gli sforzi fatti per salvarlo, sono risultate subito molto gravi tanto che una volta giunto al pronto soccorso dell’ospedale Versilia è morto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Viareggio, Simone Mariancini muore tamponando con la sua moto un’auto parcheggiata Viareggio, Simone Mariancini muore tamponando con la sua moto un’auto parcheggiata ultima modifica: 2013-08-20T07:28:09+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0