Cefalù, donna di 43 anni tenta il suicidio dando fuoco alla casa

Salvata dalla polizia arrivata in tempo. La donna ha tentato il suicidio al culmine di alcune dolorose vicende familiari. Dopo avere dato fuoco alle suppellettili e avere scritto su un foglio il suo dramma, si era distesa nuda sul letto con un laccio al collo e la foto del padre al fianco.

Sono stati i vicini di casa, allarmati dal fumo, a dare l’allarme. Quando i poliziotti sono entrati in casa aveva già perso i sensi. È stata subito portata in ospedale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cefalù, donna di 43 anni tenta il suicidio dando fuoco alla casa Cefalù, donna di 43 anni tenta il suicidio dando fuoco alla casa ultima modifica: 2013-08-20T18:17:25+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0