Siracusa, ecuadoriano trovato con un migliaio di tessere sanitarie e patenti contraffatte

Lo straniero è stato denunciato dalla Guardia di Finanza. L’uomo di 25 anni è stato bloccato in una zona frequentata da cittadini extracomunitari. Nello zaino che aveva con sé custodiva 500 tessere sanitarie, 500 patenti contraffatte e materiale informatico necessario per la riproduzione dei documenti falsi.

È anche scattata una perquisizione a Catania, in un’abitazione della quale aveva la disponibilità, che ha consentito di effettuare il sequestro di un personal computer contente informazioni che le Fiamme Gialle ritengono “riconducibili all’attività illecita perpetrata”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Siracusa, ecuadoriano trovato con un migliaio di tessere sanitarie e patenti contraffatte Siracusa, ecuadoriano trovato con un migliaio di tessere sanitarie e patenti contraffatte ultima modifica: 2013-08-18T08:20:04+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0