La Spezia, chiesto l’abbattimento dei platani infetti da cancro colorato

L’assessore ai lavori pubblici Cristiano Ruggia informa che da lunedì 19 agosto inizieranno i lavori di abbattimento degli alberi di platano infetti  da Ceratocystis fimbriata (cancro colorato del platano) e/o morti così come prescritto dal Servizio Fitosanitario della Regione Liguria.

Complessivamente verranno abbattuti 37 alberi di platano, di cui la maggior parte già secchi, ubicati in viale Fieschi, viale San Bartolomeo, viale Amendola.

L’assessore Ruggia precisa che gli alberi abbattuti saranno, nei prossimi mesi, sostituiti, ad eccezione di quelli in viale Fischi per mancanza di risorse, con altri platani resistenti al cancro, così come già avvenuto ad esempio in viale Garibaldi, e viale San Bartolomeo.

9 su 10 da parte di 34 recensori La Spezia, chiesto l’abbattimento dei platani infetti da cancro colorato La Spezia, chiesto l’abbattimento dei platani infetti da cancro colorato ultima modifica: 2013-08-17T10:22:47+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0