Foggia, arrestato Danut Marcel Neagoe il pirata della strada che ha ucciso Redis Rosa

Il romeno di 32 anni ha travolto e ucciso l’albanese di 26 anni in località Borgo Tavernola, alla periferia di Foggia. Danut Marcel Neagoe dovrà rispondere di omissione di soccorso e omicidio colposo. Dopo l’impatto con il pedone, la Peugeot che il romeno guidava era finita in un vigneto ed aveva perso la targa. Nell’incidente aveva perso la vita il bracciante agricolo albanese Redis Rosa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Foggia, arrestato Danut Marcel Neagoe il pirata della strada che ha ucciso Redis Rosa Foggia, arrestato Danut Marcel Neagoe il pirata della strada che ha ucciso Redis Rosa ultima modifica: 2013-08-17T11:20:08+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0