Varese, cinquantenne pedofilo adesca bambina di 9 anni

Le prometteva regali e denaro. Una volta in casa sua aveva proiettato video pornografici, masturbandosi in presenza della piccola, figlia di vicini. Tentava anche di indurla di volta in volta a compiere atti sessuali. I tentativi sarebbero andati a vuoto.

L’orco di 51 anni di Varese è stato arrestato con l’accusa di atti sessuali con minorenne e corruzione. Ora si trova nel carcere della cittadina lombarda e sarà interrogato nei prossimi giorni.

In base alle indagini dei Carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Varese, coordinate dal sostituto procuratore Massimo Baraldo, gli episodi di molestie nei confronti della bambina sarebbero diversi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Varese, cinquantenne pedofilo adesca bambina di 9 anni Varese, cinquantenne pedofilo adesca bambina di 9 anni ultima modifica: 2013-08-16T14:36:59+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0