Valle Aurina, alpinista altoatesino travolto da una scarica di sassi durante una scalata

L’uomo stava compiendo un’escursione sul monte Lovello, vetta alta oltre 3300 metri in valle Aurina in Alto Adige che si trova sulla cresta di confine con l’Austria. L’alpinista stava scalando assieme ad altri due colleghi quando, verso la parte sommitale della montagna, è stato travolto da massi che si sono distaccati dall’anticima.

A quanto pare l’alpinista, seppur in gravissime condizioni, al momento della caduta era ancora in vita ma poi è spirato poco prima dell’arrivo dei soccorritori che, giunti sul posto con l’elicottero, in un primo momento sono stati fortemente ostacolati dalle pessime condizioni che imperversano in zona.

9 su 10 da parte di 34 recensori Valle Aurina, alpinista altoatesino travolto da una scarica di sassi durante una scalata Valle Aurina, alpinista altoatesino travolto da una scarica di sassi durante una scalata ultima modifica: 2013-08-14T18:16:55+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0