Coazze, cinquantenne muore all’ospedale San Luigi di Orbassano dove essere stato punto da una vespa

Il torinese di 52 anni si stava recando al lavoro con la sua bicicletta, quando è stato colto da un malore per la puntura di un insetto. Trasportato all’ospedale di Orbassano, gli è stato riscontrato uno shock anafilattico. Per due giorni ha lottato tra la vita e la morte, ma la puntura alla fine gli è stata fatale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Coazze, cinquantenne muore all’ospedale San Luigi di Orbassano dove essere stato punto da una vespa Coazze, cinquantenne muore all’ospedale San Luigi di Orbassano dove essere stato punto da una vespa ultima modifica: 2013-08-14T03:44:55+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0