Crotone, il servizio di assistenza ai bagnati è innovativo e gradito alla gente

l'assessore_Giungata_ed_i_bagnini_della_GioviChe fosse un servizio gradito dalla gente lo si è avvertito già dai primi giorni quando sono comparse sul lungomare cittadino le torrette colorate dei bagnini professionisti che vegliano sulle spiagge libere.

Un evento che l’assessorato al Turismo del Comune di Crotone, Antonella Giungata, ha fortemente voluto per questa stagione estiva.
A certificare la validità dell’iniziativa, ed anche il suo carattere fortemente innovativo, il presidente della Società Nazionale di Salvamento, Giuseppe Marino che, in visita a Crotone, ha voluto complimentarsi con l’assessore al Turismo e con l’Amministrazione Comunale per aver voluto assicurare un servizio fondamentale per la sicurezza dei bagnanti.

Nel corso dell’incontro tenutosi al Club Velico, il presidente Marino ha sottolineato che in Italia l’assenza di prevenzione e di assistenza genera un gran numero di incidenti in mare che si quantificano, purtroppo, con circa 400 vittime all’anno per annegamento.

Il presidente ha evidenziato che l’aver voluto, da parte del Comune di Crotone, prevedere un servizio di bagnini professionisti sul lungo tratto di spiaggia libera significa aver compiuto “un vero e proprio miracolo” che contribuisce non solo alla sicurezza dei bagnanti ma caratterizza Crotone come località deputata al turismo.

“Tale vocazione si basa – ha aggiunto il presidente della Società Nazionale di Salvamento – soprattutto per i servizi e l’accoglienza che si è in grado di fornire”. Le parole del presidente hanno fatto piacere all’Assessore al Turismo che si è detta orgogliosa di essere riuscita ad attivare per la prima volta a Crotone un servizio così importante per una città di mare. Tale servizio è curato da professionisti coordinati dall’associazione Giovi – Guardia Costeria Ausiliaria.

“Siamo partiti per dare una dimensione turistica alla città di Crotone dai servizi come gli infopoint e l’assistenza di bagnini professionisti. I riscontri che stiamo ricevendo in questi giorni da parte della gente sono positivi. È il segno che siamo sulla buona strada – ha dichiarato l’assessore – convinta che sia la qualità dei servizi offerti a fare la differenza e a determinare il ritorno dei turisti in città”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Crotone, il servizio di assistenza ai bagnati è innovativo e gradito alla gente Crotone, il servizio di assistenza ai bagnati è innovativo e gradito alla gente ultima modifica: 2013-08-10T15:30:20+00:00 da Giuseppe Livadoti
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0