Catania, sbarco di immigrati clandestini 6 cadaveri in spiaggia

I corpi senza vita sono sulla battigia della spiaggia del lungomare Plaia. Intervenuti Guardia Costiera, Polizia e Carabinieri per ricostruire le dinamiche dell’accaduto e prestare i primi soccorsi.

Secondo il primo conteggio sono circa 70 i migranti che hanno compiuto la traversata. I migranti sono annegati nel tentativo di raggiungere la riva nuotando.

Il peschereccio con il quale è stata effettuata la traversata si è arenato a 15 metri dalla costa: a quel punto i profughi hanno nuotato fino alla battigia, ma alcuni di loro non sapevano nuotare e sono affogati in un canale profondo alcuni metri.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin