Statali, anche nel 2014 blocco sugli stipendi e sugli scatti di carriera

Attivato nel 2011 dal Governo Berlusconi per ridurre la spesa pubblica, è stato prorogato ancora per un anno. Lo ha deciso il Cdm che ha approvato in via definitiva quanto indicato dalle commissioni parlamentari e dal Consiglio di Stato. Salari congelati anche il prossimo anno, ma le due commissioni hanno dato il via libera a condizione che il Governo non proceda in futuro con ulteriori misure che congelino gli stipendi degli statali.

La scelta del Governo Letta blocca i trattamenti economici individuali, riduce le indennità corrisposte ai responsabili degli uffici di diretta collaborazione dei Ministri e ai dirigenti e stoppa tutti i meccanismi di adeguamento retributivo, gli scatti di stipendio e le progressioni di carriera.

9 su 10 da parte di 34 recensori Statali, anche nel 2014 blocco sugli stipendi e sugli scatti di carriera Statali, anche nel 2014 blocco sugli stipendi e sugli scatti di carriera ultima modifica: 2013-08-09T17:58:31+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0