Niscemi, prosegue la protesta degli attivisti dei comitati No Muos

Da giovedì si sono arrampicati sulle antenne di contrada Ulmo a Niscemi, all’interno della base militare statunitense. Hanno cominciato in otto, poi sono saliti altri due, e uno alla fine è sceso. La zona è circondata da Polizia e Carabinieri.

La protesta coincide con la marcia di oggi contro il Muos alla quale è previsto partecipino migliaia di persone per chiedere il blocco immediato dei lavori.

9 su 10 da parte di 34 recensori Niscemi, prosegue la protesta degli attivisti dei comitati No Muos Niscemi, prosegue la protesta degli attivisti dei comitati No Muos ultima modifica: 2013-08-09T10:28:38+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0