Ragazzo dato per disperso, in realtà era ad una festa

Quando il 18enne non è rientrato a casa, martedì sera a Sestri Levante, i genitori hanno subito dato l’allarme. Le ricerche sono partite subito e la macchina dei soccorsi si è immediatamente messa in moto. A giustificare l’apprensione, non solo dei genitori ma anche dei Vigili del Fuoco, è stato il ritrovamento dei vestiti del giovane, lasciati abbandonati sulla spiaggia a Riva Trigoso. Si era, quindi, temuto il peggio; ipotizzando un annegamento, erano stati allertati anche i sommozzatori. Il 18enne, in realtà, mentre i genitori erano disperati e le ricerche proseguivano incessanti, era ad una festa; il giovane, però, non aveva comunicato i suoi programmi per la serata alla famiglia che, appunto, non avendolo visto rincasare, ha dato l’allarme. Il ragazzo è stato ritrovato, ancora con i postumi della serata di baldoria e ignaro dello spavento arrecato, intorno alle 6 del mattino, per le vie del centro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ragazzo dato per disperso, in realtà era ad una festa Ragazzo dato per disperso, in realtà era ad una festa ultima modifica: 2013-08-08T08:55:35+00:00 da Valeria Abate
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0