Porcia, malore dopo essersi lanciato con il proprio paracadute morto Vasco Zaina

La vittima di 48 anni, di Porcia in provincia di Pordenone, era noto nel mondo del paracadutismo. Tra i tanti successi aveva ottenuto il secondo posto al campionato nazionale di paracadutismo di precisione nel 2009.

Vincenzo Zaina si stava allenando per la coppa del mondo di specialità nei cieli di Belluno ma è precipitato nonostante il paracadute si fosse aperto. Tutto fa pensare a un malore.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0