Epifani incosciente cerca la crisi

“L’ennesimo attacco rivolto dal segretario del Pd Guglielmo Epifani al presidente del Popolo della Libertà, Silvio Berlusconi, suona come un deciso attentato alla stabilità del Governo e alla sopravvivenza dello stesso, un atteggiamento oltremodo incosciente che rischia di spezzare letteralmente le gambe al Paese e agli italiani. Il Pd rinsavisca, l’Italia ha fame, ha bisogno di lavoro e di riforme, gli elettori esigono quella concretezza che l’esecutivo Letta-Alfano sta dimostrando di avere. Il centrosinistra getti l’ascia di guerra e pensi al bene della nazione”.

Lo dichiara il Sen. Vincenzo Gibiino, del Popolo della Libertà.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin