Bologna, ricaduta del decreto svuota carceri in Emilia Romagna

Quali conseguenze avrà sul territorio e sul sistema carcerario emiliano-romagnolo l’entrata in vigore del decreto ‘svuotacarceri’? È quanto chiede Manes Bernardini (Lega nord ) in un’interrogazione alla Giunta regionale a proposito del decreto legge ‘Disposizioni urgenti in materia di esecuzione della pena’, approvato alla Camera e in attesa del voto al Senato.

A giudizio del consigliere, il provvedimento, “in caso di approvazione definitiva, consentirà l’uscita di galera di migliaia di delinquenti”. Bernardini chiede quindi, in particolare, quale si preveda sia il numero dei detenuti (con relative informazioni circa la posizione giuridica, il sesso e la nazionalità) che potranno essere interessati dal provvedimento e per quali tipologie di reati potranno essere concessi i benefici previsti.

Da ultimo l’esponente del Carroccio domanda alla Giunta regionale “se non intenda opportuno adottare azioni a livello centrale e regionale, anche attraverso lo strumento della Conferenza Stato-Regioni, la cui presidenza è in capo a Vasco Errani”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bologna, ricaduta del decreto svuota carceri in Emilia Romagna Bologna, ricaduta del decreto svuota carceri in Emilia Romagna ultima modifica: 2013-08-07T10:37:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0