Milano, allarme bomba al consolato americano in via Principe Amedeo

La sede del consolato è stata evacuata così come quella di Radio Montecarlo che è nello stesso stabile. Al consolato sarebbe arrivata una lettera in cui si faceva riferimento ad un ordigno. Il personale della radio (nell’edificio ci sono gli studi di Radio Monte Carlo, Virgin e 105) ha interrotto le dirette, è uscito dall’edificio e si è trasferito nell’edificio adiacente.

“C’è stato un allarme bomba per le sedi diplomatiche Usa di Milano e Roma” hanno spiegato gli speaker di Radio Monte Carlo, che hanno parlato di una lettera arrivata in Largo Donegani. “Analoghe verifiche – hanno aggiunto – sarebbero in corso negli altri consolati americani in Italia”.

Il falso allarme bomba è scattato intorno alle 17.30 al consolato americano di Milano in via Principe Amedeo. La circolazione della metropolitana è stata sospesa e le strade adiacenti l’edificio sono state chiuse. Dopo le verifiche l’allarme è rientrato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, allarme bomba al consolato americano in via Principe Amedeo Milano, allarme bomba al consolato americano in via Principe Amedeo ultima modifica: 2013-08-06T16:30:09+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0