Villa San Giovanni, sequestro cautelativo dell’Istituto Alberghiero

È stata la Procura della Repubblica di Reggio Calabria a disporre il sequestro dell’intera struttura ubicata in via 2 Novembre, provvedimento notificato alla dirigente scolastica Adelaide Barbalace. Apposti i sigilli, sarà proprio la dirigente scolastica la custode dell’immobile che è stato inaugurato poco più di dieci anni fa e che presenta problematiche strutturali.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0