Albenga, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali arrestato muratore albanese

La squadra della Radiomobile dei Carabinieri di Albenga è intervenuta in regione Rollo per una discussione tra lo straniero di 37 anni e la moglie. Ad avere la peggio la donna, 39 anni, che a seguito delle botte ricevute, in particolare sul viso, è stata trasportata al Santa Corona di Pietra Ligure con prognosi di guarigione di venti giorni.

L’uomo è stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti famigliari e lesioni personali e rinchiuso al carcere Sant’Agostino di Savona. L’albanese è incensurato e si tratterebbe dunque della prima volta in cui viene fermato.

Nel corso dell’interrogatorio di garanzia dei prossimi giorni si cercherà di stabilire se si sia trattato di un episodio isolato e se lo violenze andassero avanti da tempo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Albenga, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali arrestato muratore albanese Albenga, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali arrestato muratore albanese ultima modifica: 2013-08-05T08:52:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0