San Marzano di San Giuseppe, incidente mortale per Margherita Bellanova di 19 anni

La giovane tarantina è spirata in ospedale per le ferite riportate in un sinistro avvenuto sulla strada provinciale che collega Ostuni e Ceglie Messapica nel Brindisino. Margherita Bellanova è stata investita da un’auto di passaggio dopo che la stessa ragazza era stata sbalzata fuori dall’auto in cui viaggiava, insieme ad altri quattro giovani, finita contro un muretto a secco e poi ribaltatasi. L’incidente si è verificato verso le 3.30.

La ragazza di 19 anni era con altri quattro amici a bordo di una Mercedes guidata da un giovane che avrebbe perso il controllo del mezzo finendo contro un muretto a secco mentre procedeva in direzione di Ceglie Messapica. Il guidatore non ha riportato ferite gravi. La ragazza, dopo il ribaltamento dell’auto, è stata sbalzata fuori dalla vettura. Un soccorritore ha cercato di condurla fuori dalla carreggiata ma la ragazza è stata investita da una Fiat Punto che sopraggiungeva.

La Bellanova è morta dopo il trasporto al Pronto soccorso dell’ospedale Perrino di Brindisi a causa, stando a quanto è riportato nel referto dei medici, di uno shock emorragico.

9 su 10 da parte di 34 recensori San Marzano di San Giuseppe, incidente mortale per Margherita Bellanova di 19 anni San Marzano di San Giuseppe, incidente mortale per Margherita Bellanova di 19 anni ultima modifica: 2013-08-04T17:24:19+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0