Rimini, mix di alcol e metanfetamina vita stroncata a 17 anni

Una brutta storia di sballo e morte. Una pagina buia per un giovane il cui cuore ha smesso di battere prima ancora di aver compiuto 18 anni. Da Cesena era giunto a Rimini con un gruppo di altri sei amici. Dopo aver bevuto in spiaggia, i giovani sono andati a trascorrere la nottata in un locale sul lungomare. Al momento del rientro, quando i ragazzi sono andati a recuperare le auto parcheggiate all’altezza dello stabilimento balneare 31, il diciassettenne si è sentito male e si è accasciato a terra. Gli amici hanno chiamato il 118 e il ragazzo è stato portato all’ospedale Infermi di Rimini.

Dall’ospedale è partita la segnalazione alla Polizia. Presumibilmente lo stupefacente è stato acquistato direttamente a Rimini. Gli altri amici sono stati tutti identificati e sentiti dagli agenti.

La famiglia del ragazzo era arrivata in mattinata all’ospedale, dove i medici si erano fin da subito riservati la prognosi. Per lui però nulla da fare.

9 su 10 da parte di 34 recensori Rimini, mix di alcol e metanfetamina vita stroncata a 17 anni Rimini, mix di alcol e metanfetamina vita stroncata a 17 anni ultima modifica: 2013-08-04T23:39:49+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0