Delia, approvata la ripartizione delle risorse finanziarie decentrate anno 2013

La delegazione era composta per la parte pubblica dai dirigenti comunali mentre per la parte sindacale erano presenti i rappresentanti della RSU interna e la segretaria della Cgil Funzione pubblica Luisa Lunetta.

In una deliberazione adottata precedentemente la giunta municipale aveva dettato alcune direttive per la delegazione di parte pubblica, tra le quali quella di “introdurre un sistema incentivante di perfomance, individuale e organizzativa, che tenga conto, al fine dell’erogazione dei premi, del raggiungimento degli obiettivi assegnati dai dirigenti alle unità organizzative,dei comportamenti professionali dei dipendenti e dell’apporto qualitativo aI raggiungimento degli obiettivi”.

L’ammontare complessivo del fondo è di euro 21.139,30 di cui 7.770,00 sono destinate per la produttività e il miglioramento dei servizi collettivi e individuali, mentre la somma di euro 4.770,00 va al fondo per il lavoro straordinario. Per quet’ultimo fondo la giunta municipale andrà a deliberare l’assegnazione ai responsabili di posizione organizzativa per gli adempimenti conseguenziali. Nel fondo sono state previste anche somme per l’indennità di rischio, la reperibilità, il maneggio dei valori e per l’indennità ex art. 36.

“Sono soddisfatto” ha detto il sindaco di delia Gianfilippo Bancheri. “L’accordo raggiunto dimostra la serenità dei rapporti interni all’organizzazione e rispetto reciproco. Da parte nostra c’è l’interesse di favorire un clima di massima collaborazione cercando di creare le condizioni di una maggiore responsabilizzazione e qualificazione del personale. E’ chiaro che i tempi di crisi e di difficoltà economica impongono di adottare delle strategie diverse con un’attenzione particolare alla razionalizzazione della spesa perchè le risorse sono ormai al lumicino”.

Soddisfazione è stata espressa anche da parte dei rappresentanti sindacali per la conclusione positiva dell’incontro.

Ci riteniamo soddisfatti, ancorchè non pienamente, dell’esito della trattativa – ha detto Luisa Lunetta ,segretaria provinciale della Cgil Funzione pubblica – Siamo consapevoli che la coperta è ormai stretta e, stante i tagli alla spesa pubblica, le somme disponibili sono irrisorie e non si possono soddisfare tutte le richieste avanzate dai sindacati. In particolare abbiamo accolto positivamente l’uno per cento messo a disposizione dall’amministrazione a favore del personale a tempo determinato. Credo che alla fine possiamo dire che è stato fatto uno sforzo di buona volontà da parte di tutti”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Delia, approvata la ripartizione delle risorse finanziarie decentrate anno 2013 Delia, approvata la ripartizione delle risorse finanziarie decentrate anno 2013 ultima modifica: 2013-08-03T10:50:38+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0