Castelvetrano, Giovanni Manuele Fasulo muore annegato nella vasca da bagno di casa

Sono stati i genitori del ventottenne, rientrando, a trasportarlo in auto in ospedale, dove i medici ne hanno potuto constatare il decesso.

I militari dell’Arma e il medico legale hanno accertato che la morte è avvenuta per annegamento, probabilmente provocata da un malore. Dopo l’ispezione del cadavere di Giovanni Manuele Fasulo, la salma è stata restituita ai genitori.

9 su 10 da parte di 34 recensori Castelvetrano, Giovanni Manuele Fasulo muore annegato nella vasca da bagno di casa Castelvetrano, Giovanni Manuele Fasulo muore annegato nella vasca da bagno di casa ultima modifica: 2013-07-28T17:15:08+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0