Torino, uomo di 58 anni muore di infarto per il gran caldo

71

E’accaduto mentre si stava abbeverando a una fontanella alla periferia dove risiedeva. L’uomo è stato visto cadere in strada da un motociclista, che lo ha sfiorato e poi si è fermato, dando l’allarme. I sanitari del 118 non hanno potuto far nulla per rianimarlo. Torino è una delle 14 città segnalate con il bollino rosso dal Ministero della Salute per il rischio caldo. Anche l’Arpa ha emanato bollino rosso per almeno tre giorni.