Pesaro, la Berloni acquistata dagli stranieri del gruppo Hcg di Taiwan

Ancora un brand made in Italy che finisce all’Estero. Questa volta è un marchio storico delle cucine, la pesarese Berloni. Il patron Marcello Berloni ha annunciato la vendita al gruppo taiwanese della maggioranza delle azioni. Un passaggio obbligato per garantire la sopravvivenza dell’azienda di Chiusa di Ginestreto, ora in concordato preventivo.

Alla famiglia Berloni resta in mano il 6% (e tre posti nel cda), il 44% va ad Intermedia, mentre il 50% sarà appunto in mano alla Hcg.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin