Lega in piazza per cancellare il patto di stabilità

Ad annunciarlo il segretario della Lega Nord Roberto Maroni a Sala Comasina. “A settembre inizieremo una mobilitazione totale di tutti gli amministratori, dei sindaci, delle Regioni del Nord per cancellare il patto di stabilità”:

Bobo Maroni ha detto di augurarsi che il Governo Letta sappia dare risposte giuste altrimenti “ci sarà un braccio di ferro, perché non possiamo attendere l’inerzia del Governo romano”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin