Karate, lunedì il benvenuto del sindaco di Catania Enzo Bianco al maestro Higaonna

karateNel Palacatania alle 13 il saluto all’atleta dichiarato “tesoro vivente” del Giappone che guiderà le sessioni del Gasshuku con 400 atleti provenienti da tutt’Europa

Da lunedì nel Palacatania oltre 400 atleti provenienti da tutta Europa si incontreranno nella città etnea per il ventottesimo European Gasshuku – si tratta tecnicamente di una sessione di allenamento prolungato – organizzato dall’International Okinawa Goju Ryu Federation e che si svolgerà sotto la guida del maestro Morio Higaonna, dichiarato ”tesoro vivente” del Giappone.
Lunedì alle 13 il sindaco di Catania Enzo Bianco incontrerà nella sala conferenze il maestro Higaonna, per una piccola cerimonia di benvenuto.
Morio Higaonna, 75 anni,  è un artista marziale giapponese, fondatore e capo istruttore dell’International Okinawan Goju-ryu Karate-do Federation. Higaonna, nato a Okinawa, cominciò a praticare il karate a 14 anni e detiene il decimo dan, il grado più alto nel karate Goju-ryu.
Ogni anno si svolge in Europa un Gasshuku, al quale partecipano, con finalità di studio e perfezionamento, centinaia di atleti, tutti con le famiglie al seguito. Si tratta dunque anche di una grande opportunità turistica per la città e il suo comprensorio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Karate, lunedì il benvenuto del sindaco di Catania Enzo Bianco al maestro Higaonna Karate, lunedì il benvenuto del sindaco di Catania Enzo Bianco al maestro Higaonna ultima modifica: 2013-07-20T14:07:02+00:00 da Lucio Di Mauro
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0