Roma, grande commozione per la scomparsa di Vincenzo Cerami

Se ne è andato un pezzo della cultura italiana. All’età di 73 anni è morto Vincenzo Cerami, scrittore, giornalista, sceneggiatore e drammaturgo italiano. Nel 1999 fu candidato all’Oscar per la sceneggiatura de “La vita è bella” di Roberto Benigni. I funerali di Cerami si svolgeranno venerdì alle 10.30 nella Chiesa degli Artisti a Piazza del Popolo a Roma.

Nato a Roma il 2 novembre 1940 da genitori siciliani, ha scoperto la letteratura, la poesia e il cinema con Pier Paolo Pasolini, suo insegnante alle scuole medie, di cui è stato assistente alla regia in “Uccellacci e uccellini”.

Prima di darsi all’arte, Cerami si era iscritto alla facoltà di fisica. Grande l’amicizia con Roberto Benigni che ha definito “la creatura più bella che abbia mai incontrato” con cui ha scritto tra l’altro, oltre a “La vita è bella”, “Il piccolo diavolo”, “Il mostro e Pinocchio”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, grande commozione per la scomparsa di Vincenzo Cerami Roma, grande commozione per la scomparsa di Vincenzo Cerami ultima modifica: 2013-07-17T18:26:10+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0