Isola Capo Rizzuto, un lido per i diversamente abili

Ad Isola Capo Rizzuto un lido per diversamente abili. Incredibile ma vero. Domenica 21 luglio alle ore 18, sarà ufficialmente inaugurato il particolare stabilimento balneare progettato dal Comune isolitano, finanziato con i fondi del Piano di Zona e realizzato dall’Associazione Giovi – Guardia Costiera Ausiliaria, sulla spiaggia centrale della frazione marinara di Capo Rizzuto. Si tratta di un’ iniziativa voluta fortemente dai Servizi Sociali, per venire incontro alle fasce deboli e in difficoltà ed inserita all’interno di un vasto programma di attività riconfermate dall’attuale Amministrazione comunale guidata da Gianluca Bruno. Il lido comunale sarà attivo per tutta la stagione estiva e comunque fino al 20 settembre e sarà aperto a tutte le persone con disabilità e anziani non solo residenti a Isola Capo Rizzuto ma anche per tutti i cittadini che intendono trascorrere una giornata o periodo di vacanza sul litorale di Capo Rizzuto in piena Area Marina Protetta.  L’associazione Giovi oltre alla realizzazione del lido, garantirà l’assistenza ai bagnanti diversamente abili, anziani e bambini, con la presenza dei bagnini regolarmente abilitati. Inoltre l’Amministrazione comunale l’Associazione Giovi e la Guardia Costiera Ausiliaria  si sono impegnate ad organizzare presso il lido comunale giornate di incontro ed aggregazione e campi estivi, coinvolgendo altri utenti diversamente abili, anziani e bambini del territorio e non. 
9 su 10 da parte di 34 recensori Isola Capo Rizzuto, un lido per i diversamente abili Isola Capo Rizzuto, un lido per i diversamente abili ultima modifica: 2013-07-17T15:48:15+00:00 da Mimmo Stirparo
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0