Positano, l’hostess Maria La Camera trovata morta nella sua cabina a bordo della Msc Preziosa

Sono stati i colleghi della campana di 27 anni a fare la scoperta, andando a bussare alla porta in quanto Maria La Camera tardava a prendere servizio per il suo turno di lavoro. La nave è attraccata al porto di Napoli, una tappa della crociera del Mediterraneo che tocca Marsiglia, Barcellona e Tunisi.

La morte della hostess è avvenuta quando la nave si trovava nei pressi di Genova, durante la crociera. Da un primo esame medico a bordo si sarebbe trattato di aneurisma.

Il cadavere di Maria La Camera sarà sottoposto ad autopsia presso il Policlinico di Napoli.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin