Bari, furti di rame e traffico di rifiuti otto arresti

Sgominato dai Carabinieri un gruppo dedito al traffico illecito di rifiuti, alla gestione di rifiuti non autorizzata e alla ricettazione di rame e altro materiale ferroso, oggetto di furto ai danni dell’Enel, Telecom e di altre aziende nella provincia barese.

I militari dell’Arma hanno apposto i sigilli ad un’area di 1000 mq a Carbonara, ritenuta la base logistica del presunto sodalizio. Le indagini hanno consentito di documentare nel tempo un traffico illecito di rame per oltre 2 tonnellate.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bari, furti di rame e traffico di rifiuti otto arresti Bari, furti di rame e traffico di rifiuti otto arresti ultima modifica: 2013-07-15T08:46:28+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0