Pomigliano D’Arco, ferito in un agguato Danilo Ciccarelli

Il napoletano di 28 anni è stato raggiunto da uno dei tre proiettili esplosi da un sicario. L’agguato si è consumato in via Falcone, all’interno del “Parco degli amici”. Mancavano una decina di minuti alle 24 quando, allertata dalla Sala operativa per una segnalazione di spari, è giunta sul luogo una pattuglia di Carabinieri del Nucleo operativo di Castello di Cisterna, insieme ai colleghi della locale stazione.

I militari hanno accertato che poco prima una persona, che era in compagnia di almeno altri due uomini, aveva esploso 3 colpi d’arma da fuoco contro Ciccarelli, ferendolo in maniera superficiale. Mentre gli aggressori si allontanavano facendo perdere le tracce, il ventottenne è stato soccorso e trasportato all’ospedale di Nola, dove è stato medicato per una lesione alla gamba destra, giudicata guaribile in 10 giorni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pomigliano D’Arco, ferito in un agguato Danilo Ciccarelli Pomigliano D’Arco, ferito in un agguato Danilo Ciccarelli ultima modifica: 2013-07-13T10:46:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0