Compagnia Nazionale di Danza Storica, al Gran Ballo d’Estate, presente anche il gruppo di danzatori da Catania

ninoTutto pronto per il Gran Ballo d’Estate, in programma domenica 14 Luglio. Presente anche il gruppo di danzatori, da Catania.

La Compagnia Nazionale di Danza Storica diretta da Nino Graziano Luca allestirà, tra gli eleganti saloni ed il giardino del Palazzo Brancaccio di Roma, il “Gran Ballo D’Estate”, in costume dell’800, per celebrare il bicentenario dalla nascita di Giuseppe Verdi. Palazzo Brancaccio si trova nel cuore della città eterna, tra le antiche mura romane del Colle Oppio presso la Domus Aurea di Nerone e le Sette Sale, tra il Colosseo e la Basilica di Santa Maria Maggiore ed è l’ultimo Palazzo del Patriziato Romano, realizzato dall’architetto Gaetano Koch su commissione della Principessa Mary Elisabeth Field, moglie del Principe Salvatore Brancaccio.

catania gruppoAl Gran Ballo d’Estate parteciperanno centinaia di danzatori in costume del XIX secolo, provenienti da molte città italiane e da alcune capitali europee. Presente, infatti, una forte rappresentanza del gruppo di danzatori da Catania, diretti da Lucia Siracusa e da Mazara del Vallo, diretti dalla Responsabile Regionale, Carla Favata. I danzatori, balleranno, sulle musiche originali, quadriglie, valzer, contraddanze, polonaise, polche e mazurche, tratte dai manuali dei Maestri di Ballo più celebri del tempo e dai più popolari film in costume e godranno della grande lirica verdiana, nonché del “reading” delle pagine più significative dei romanzi ottocenteschi.

mazaraIl tema del Gran Ballo è probabilmente il più rilevante per la cultura italiana nel 2013: il bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi. Gli ospiti del GRAN BALLO D’ESTATE,  si caleranno subito nella dimensione ottocentesca poiché,  dopo aver ammirato la Casina del Laghetto con i suoi deliziosi affreschi ed il bellissimo Parco Naturale tra ruderi romani, fontane e piante secolari immerse in diverse essenze vegetali, verranno accolti da “domestici” che distribuiranno loro i carnet, utili per appuntare il nome del partner con cui si prende impegno per le danze.

Il “Carnet de Bal”, prevederà danze corali, momenti di spettacolo e di relax con Buffet e Vin d’Honneur fin oltre la mezzanotte.

9 su 10 da parte di 34 recensori Compagnia Nazionale di Danza Storica, al Gran Ballo d’Estate, presente anche il gruppo di danzatori da Catania Compagnia Nazionale di Danza Storica, al Gran Ballo d’Estate, presente anche il gruppo di danzatori da Catania ultima modifica: 2013-07-13T11:32:54+00:00 da Lucio Di Mauro
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0