Bagno di Romagna, scossa di magnitudo 3.9

Registrata nel distretto sismico di Montefeltro. Secondo l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, il terremoto si è verificato a una profondità di 8,3 km. L’epicentro è stato individuato tra i Comuni di Bagno di Romagna e Verghereto nella provincia di Forlì-Cesena.

I Comuni più prossimi all’epicentro, oltre a Bagno di Romagna e Verghereto, sono Santa Sofia, Sarsina, Casteldelci e Sant’Agata Feltria, in Romagna, e Badia Tedalda, Caprese Michelangelo, Chiusi della Verna e Pieve santo Stefano, nell’Aretino.

Altre due scosse, di magnitudo 2.5 e 2.4, sono state poi registrate nella stessa area alle 7.01 e alle 7.13, rispettivamente a 9.6 e 8.6 km di profondità.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin