Grosseto, udienza rinviata per il processo sul naufragio della Costa Concordia

Per effetto dello sciopero nazionale degli avvocati dopo 15 minuti è stato disposto il rinvio al 17 luglio. In aula anche l’unico imputato, Francesco Schettino, e Domnica Cemortan, la giovane moldava che era con lui quando il comandante abbandonò la nave. Accompagnata da un legale ha chiesto di costituirsi parte civile.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin