Meda, senza lavoro Marco Cacciatore si uccide a 26 anni

Era depresso e preoccupato da quando aveva smesso di lavorare come muratore senza più riuscire a trovare una nuova occupazione. I Carabinieri, giunti sul posto, in via Milano, hanno esaminato alcuni suoi scritti, ma non hanno ancora certezze su cosa lo abbia spinto al gesto.

I genitori di Marco Cacciatore, rientrando a casa e non vedendolo alzato, hanno sfondato la porta della sua camera trovandolo privo di vita con una pistola a fianco.

Il brianzolo continuava a ripetere di “non riuscire a trovare niente” e di “non avere nemmeno i soldi per le sigarette”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Meda, senza lavoro Marco Cacciatore si uccide a 26 anni Meda, senza lavoro Marco Cacciatore si uccide a 26 anni ultima modifica: 2013-07-07T17:02:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0