Cividale del Friuli, sindaco Balloch ospite Independence Day Celebration

Sempre più stretti e fruttuosi i rapporti tra Cividale del Friuli (Ud) e gli Stati Uniti d’America. Lo scorso 4 luglio, il sindaco della Città Ducale, Stefano Balloch, è stato ospite, infatti, al 237. anniversario del Giorno dell’Indipendenza, l’Independence Day Celebration, evento tenutosi in Italia al Castello Sforzesco di Milano. A invitare e accogliere il primo cittadino di Cividale del Friuli il Console Generale di Milano degli Stati Uniti, Kyle Scott, e la moglie Nevenka Furian Scott (nella foto da sinistra, con Stefano Balloch). “È stata un’occasione per far conoscere la nostra Città e il Friuli tra le più alte cariche del governo americano in Italia – dice il sindaco Balloch -, per suggellare e rafforzare i buoni rapporti instaurati con questo Paese negli ultimi anni. Diversi, infatti, sono i progetti che ci vedono uniti”. 

Cividale del Friuli - Milano - Independence Day Celebration 2013 01 Cividale del Friuli - Milano - Independence Day Celebration 2013 02 Cividale del Friuli - Milano - Independence Day Celebration 2013

 

Cividale del Friuli, Venezia e Buffalo (NY), ad esempio, unitamente a diverse realtà e soggetti che operano, a vario titolo, nei campi del sociale, ricerca medica, architettura e ambiente, hanno siglato, di recente, un protocollo di intenti per promuovere a livello intenzionale l’arte e la cultura a intesa non solo come patrimonio materiale ma come punto di partenza per sviluppare una concezione della dimensione del vivere umano del tutto sostenibile. Nella concretezza si tratta anche della partecipazione di Cividale del Friuli all’“Art for the Environment”, l’International Art Festival di Buffalo (New York, Usa): “non sarà solo un evento culturale – spiega sindaco di Cividale del Friuli, Stefano Balloch – ma soprattutto un progetto culturale che andrà avanti nel tempo, in seno a uno scambio internazionale sempre più ampio sulle tematiche dello sviluppo sostenibile della società contemporanea”.

 

Stefano Balloch è stato tra i quattro italiani ammessi a partecipare all’“International Visitor Leadership project” intitolato “Good Regional Governance and Engagement in the Broader Word”, sponsorizzato dal Dipartimento di Stato U.S.A. e svoltosi negli Stati Uniti nel 2012.

 

http://www.cividale.net

http://www.balloch.it

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0