Ancona, pedoflia e violenza sessuale arrestato insegnante di ginnastica

In manette un allenatore di squadre giovanili di basket di 44 anni. Ad arrestarlo la Squadra Mobile di Ancona con pesanti accuse che vanno dalla violenza sessuale aggravata e continuata alla pedofilia, alla detenzione di materiale pedopornografico.

L’insegnante, approfittando del rapporto di fiducia che si era instaurato con le famiglie dei minori che allenava, ospitava i ragazzini in casa sua e li riprendeva con microtelecamere nascoste in bagno, abusandone anche sessualmente.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0