Amiche della figlia rubano i gioielli di famiglia

Hanno tradito l’amica che le aveva invitate a trascorrere da lei la notte. Due giovanissime genovesi, di 20 e 21 anni, hanno approfittato dell’ospitalità della coetanea per rubare i gioielli di famiglia. Le ragazze, che vivono al Cep, come l’amica derubata, si sono impossessate di molti oggetti preziosi appartenenti alla madre della proprietaria di casa. A scoprire il furto, il cui valore è ancora da quantificare, è stata proprio la madre della ragazza. Quando le sue due amiche, al mattino, dopo colazione, se ne sono andate, la donna si è resa conto che da casa mancavano diversi suoi monili d’oro. Sul posto, sono intervenuti i Carabinieri di Arenzano. La breve indagine ha immediatamente permesso di risalire alle due ventenni. Le ragazze, denunciate per furto dai militari, hanno negato il proprio coinvolgimento.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin