Alassio, ecco la nuova spiaggia ligure per cani

Si chiama Baba Beach ed è l’ultima bandiera issata sul turismo animalista ligure. Un litorale di 22 metri, in regione Cippo tra i bagni stessi ed il confine con Albenga, che il Comune di Alassio ha scelto di dedicare ai cani e ai loro padroni. La spiaggia è stata fortemente voluta dall’ENPA savonese che, consapevole di come “il turismo animalista- dicono i volontari- si stia rivelando una nicchia sempre più importante per le economie dei comuni, come quelli della Riviera, fondate sulle vacanze estive”, aveva avanzato il progetto già due anni fa. Il Baba Beach, sul quale tutti i cani potranno scodinzolare felici e giocare in acqua, sarà gestito dagli stessi frequentatori che dovranno raccogliere e smaltire i bisognini dei loro cuccioli e vigilare sui loro comportamenti, soprattutto quando saranno con essi in mare. Sempre a costi minimi, il Comune individuerà poi il soggetto cui affidare la periodica pulizia dell’arenile. La Protezione animali savonese ringrazia il sindaco di Alassio Enzo Canepa “per aver accolto la proposta di istituire una zona di spiaggia libera e aperta ai cani”. Sono circa 600 le spiagge a quattrozampe sparse per i litorali italiani; quella di Alassio va ad aggiungersi alle 14 già esistenti in Liguria.

9 su 10 da parte di 34 recensori Alassio, ecco la nuova spiaggia ligure per cani Alassio, ecco la nuova spiaggia ligure per cani ultima modifica: 2013-07-03T11:29:46+00:00 da Valeria Abate
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0